.
Annunci online

 
scolpirelavoce 
www.corsodidizione.it
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  corso di dizione
il draghetto
mario villani
a testa in giù
  cerca

scolpire la voce

è un corso di dizione online
collegato al lavoro di
mario villani
regista, attore e voice trainer

è il blog del sito
www.corsodidizione.it

contiene collegamenti a siti sulla voce,
esercizi, giochi, notizie

è anche il supporto in rete
dei corsi e dei seminari
di dizione, voice training e recitazione
tenuti a l'aquila e a teramo
da mario villani






 

Diario | Bibliografia | Audio | Corso di dizione | Curiosità |
 
Diario
1visite.

24 ottobre 2007

Dizione e voice training domani alle 19.30 a Martinsicuro

Domani, giovedì 25 ottobre, inizia a Martinsicuro, in provincia di Teramo ma vicinissimo a San Benedetto del Tronto e a Ascoli Piceno, il corso di dizione e voice training.
L'appuntamento è alle 19.30 in via Venezia 37.
Si tratta di una presentazione generale del corso che partirà giovedì 8 novembre alle 21.00 e proseguirà per dieci giovedì.
Il programma è sul sito www.corsodidizione.it
Tutti gli interessati in zona sono invitati a partecipare!

21 ottobre 2007

Le frasi fonetiche

Per memorizzare la corretta pronuncia delle parole italiane il modo migliore è costruirsi delle "frasi fonetiche" da tenere a mente.
Il trucco sta nel riunire in una frase una serie di parole, per esempio, tutte con la "e" chiusa. Ecco alcune frasi-tipo  tratte (con qualche adattamento) dal manuale di W. Peraro "Esercizi di pronuncia" (prossimamente in bibliografia).

FRASI FONETICHE CON LA "E" CHIUSA

• BESTIA! METTI UN FRENO AI DEBITI
• IL DISCEPOLO SI DILEGUA IN FRETTA NELLA SELVA
• INNESCO L’ESCA E PESCO NELLA TRESCA
• DISEGNO UNO SCEMO APPESO A UN SOSTEGNO

Tutte le "e" di queste parole sono chiuse.
È importante costruirsi le proprie frasi utilizzando le parole che si vogliono memorizzare con la pronuncia corretta

14 ottobre 2007

Dòtto è rimasto chiuso in un dótto

Dòtto, uno dei sette nani, è rimasto chiuso in un dótto, cioè una specie di tubo, di conduttura.
Mentre aspetta che lo liberino riflette sul fatto che il suo nome deriva dal latino doctu(m) participio passato di docere (insegnare): quella "o" breve latina è resa in italiano dalla "ò" aperta.
Invece il nome della sua prigione è basato su ductu(m) part. pass. di ducere (condurre) e da quella "u" deriva la "ó" chiusa italiana.

12 ottobre 2007

Corsi di dizione

Stasera è iniziato il corso di dizione a L'Aquila.
Un bel gruppo, devo dire.
Prossimo appuntamento venerdì 19 per la seconda lezione
del primo modulo.
Il  25 ottobre incontro di presentazione a Martinsicuro (TE)
Il blog entra nel vivo e inizia a fare da supporto  diretto ai corsi...

10 ottobre 2007

Un file audio per il triangolo vocalico

Ecco un esempio audio sulle vocali italiane e sul triangolo vocalico





permalink | inviato da scolpirelavoce il 10/10/2007 alle 16:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

10 ottobre 2007

Il triangolo vocalico

I suoni vocalici in italiano standard (o italiano neutro) sono sette.
In realtà, a voler essere scrupolosamente scientifici, sono nove.
Ma per scopi pratici sette vocali bastano e avanzano!

La "a" è una vocale centrale aperta: la pronunciate in mezzo alla bocca e con la bocca aperta

La "i" è una vocale anteriore chiusa: la pronunciate nella parte anteriore della bocca e con la medesima piuttosto chiusa in una specie di sorriso

La "u" è una vocale posteriore chiusa: la pronunciate nella parte posteriore della bocca e anche qui con la bocca piuttosto chiusa in una specie di bacio (o tubo, come vi pare)

Tra la "a" e la "i" troviamo le due "e":
"è" aperta è anteriore semiaperta
"é" chiusa è anteriore semichiusa

Tra la "a" e la "u" troviamo le due "o":
"ò" aperta è posteriore semiaperta
"ó" chiusa è posteriore semichiusa

Ed ecco in sintesi il meraviglioso triangolo vocalico
(nota scientifica: sarebbe meglio parlare e disegnare il quadrilatero vocalico
ma ancora una volta per scopi pratici il triangolo è più semplice)




7 ottobre 2007

Corso di dizione a l'aquila

Il 5 ottobre ho presentato il nuovo corso di dizione e voice training a l'aquila. L'inizio del corso è fissato per  venerdì 12 alle 19.30 presso il teatro Dedalus.
Il corso si terrà di venerdì dalle 19.30 alle 21.00.
Per il programma dettagliato www.corsodidizione.it/dizione/dizioneaquila.html



3 ottobre 2007

L'apparato fonatorio



Ecco uno schema dell'apparato fonatorio umano...


2 ottobre 2007

Una brezza frizzante

In entrambe le parole le "z" sono sonore...
Che ribrezzo, eh? Da veri aguzzini...
Bisognerebbe scapparsene in Amazzonia
Ops... anche in queste altre  parole le "z" sono sonore...

bredzdza
fridzdzante
ribredzdzo
agudzdzini
Amadzdzonia

sfoglia
settembre        novembre