Blog: http://scolpirelavoce.ilcannocchiale.it

Di insetti e di esplosivi

La scorsa stagione ho curato la regia di "Darwin delle scimmie" di Giorgio Celli con un gruppo di studenti dell'Università di Teramo. A un certo punto ci siamo imbattuti nelle termiti... avete presente quegli insetti similformica che mangiano tutto, no? Nonostante ci fossero nel gruppo molti studenti di veterinaria, le versioni nella pronuncia erano discordanti: tèrmiti o termìti?

Nell'incredulità generale ho riportato le accentazioni corrette, grazie (oltre al solito vocabolario) a un delizioso libretto di Aldo Gabrielli: "Il museo degli errori".

E quindi:
la tèrmite è il simpatico insetto (dal latino termes, tèrmitis, variante di tarmes, tàrmitis "tarma")
la termìte è il nome commerciale di un composto chimico usato negli esplosivi (dal tedesco Thermit, costruito sul greco thérme, "calore", passato in italiano dal francese thermite)

Occhio agli accenti tonici, gente! :-)

Pubblicato il 19/9/2007 alle 15.29 nella rubrica Curiosità.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web