Blog: http://scolpirelavoce.ilcannocchiale.it

Evaporando

Sempre a proposito di accenti tonici...
Ma lo sapete che il verbo "evaporare" si dovrebbe pronunciare in modo diverso da come poi lo pronunciano tutti? Cioè piano e non sdrucciolo.

Ovvero:
Io evapóro, tu evapóri, egli evapóra... essi evapórano

Questa è la corretta pronuncia etimologica, seguendo il latino
evaporare da vapor, vaporis

Aldo Gabrielli nel libro che ho citato qualche tempo fa se la prende moltissimo con i dizionari che non sottolineano come la pronuncia più comune "evàporo" sia errata...

Che dire... l'italiano, come ripetiamo sempre, è lingua viva e mutevole...
e l'uso alla fine fa la regola

Ma se volete dare al vostro eloquio un tocco ricercato...
lasciate pure che l'acqua evapóri! :-)

Pubblicato il 30/9/2007 alle 21.52 nella rubrica Curiosità.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web